Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Ministero dell’Elettricità iracheno assegna un’importante commessa a una società italiana.

Il 24 aprile 2013, in una cerimonia alla presenza del Ministro per l’Elettricità iracheno Kareem Aftan al-Jumayli e dell’Ambasciatore Marotti, la società Iveco SpA ha firmato tre contratti per la fornitura di 1900 veicoli industriali del valore di 125 milioni di euro.

Si tratta del quarto importante contratto firmato in Iraq da imprese italiane nel 2013.